Filippeschi: “Difendiamo i referendum, è una questione di democrazia”

3 maggio 2011 | Pubblicato in: News

“L’attacco contro i referendum, sabotando quelli su nucleare e acqua, anche per far mancare il quorum a quello sul legittimo impedimento, è un altro modo per tappare la bocca a un Paese che non ne può più. Dunque, oltre al merito dei quesiti, c’è una grande questione di democrazia. Va stoppata la disinvoltura illiberale di una destra che fa del male al paese. Mobilitiamoci”. È l’appello lanciato dalla sua pagina personale di Facebook dal sindaco di Pisa Marco Filippeschi, presidente nazionale di Legautonomie.

 Il primo cittadino pisano ha sottoscrito l’appello lanciato da Adriano Celentano. «Si deve reagire – dice Filippeschi – e per questo mi farò promotore di iniziative dei sindaci, che so essere molto sensibili sui temi posti dai referendum e sulla sfida democratica che si gioca”.