Filippeschi: “Bene Napolitano. Riforma del Parlamento urgente”

16 maggio 2011 | Pubblicato in: News

“L’appello del presidente Napolitano per la Camera delle Autonomie è sacrosanto e si dimostra sempre più l’urgenza di una riforma del Parlamento. E’ la battaglia di Legautonomie e deve diventare la battaglia di tutto il sistema regioni-enti locali” così Marco Filippeschi, Presidente di Legautonomie e sindaco di Pisa, commenta le parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sul federalismo fiscale.

 “E’ miope andare avanti con i provvedimenti sul federalismo eludendo questa scelta essenziale – continua Filippeschi – E’ poco responsabile anche per i sindaci e i presidenti di regione assistere allo svuotamento del Parlamento e ad un centralismo assolutamente contraddittorio con la riforma del Titolo V della Costituzione.

 Dobbiamo prendere l’iniziativa per l’istituzione della Camera delle Autonomie, con una sola Camera che dia la fiducia ai governi, per la diminuzione del numero dei parlamentari che devono essere eletti direttamente dai cittadini e per l’efficienza del potere legislativo e la rappresentanza diretta dei territori. E’ una riforma – conclude il sindaco di Pisa – che ha un consenso vastissimo fra i cittadini