Ballottaggi, Filippeschi: “Risultato è grande spinta dal basso al cambiamento. Ora Senato delle regioni e delle autonomie, con superamento bicameralismo paritario”

31 Maggio 2011 | Pubblicato in: News

“Il risultato elettorale è una grande spinta dal basso al cambiamento. Per le autonomie locali questo deve significare stare con la forza necessaria nel percorso delle riforme e non solo di quelle avviate del federalismo”. Commenta così il presidente nazionale di Legautonomie e sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, i risultati dei ballottaggi.
 

“Serve una fase costituente, per rispondere all’appello ripetuto del presidente Napoletano”, continua Filippeschi. “Ora il Senato delle regioni e delle autonomie, col superamento del bicameralismo paritario, deve diventare l’obiettivo per cui battersi.

 E’ una riforma dalla parte dei cittadini e delle istituzioni che ne rappresentano i bisogni più sentiti, fino ad oggi trattate con arroganza e pressappochismo per scopi elettoralistici, con strumentalizzazioni che evidentemente non convincono gli italiani”.