Pareggio di bilancio in Costituzione dal 2014: esame alla Camera

11 ottobre 2011 | Pubblicato in: News

Le Commissioni riunite affari costituzionali e bilancio della Camera hanno avviato l’esame dei progetti di legge costituzionale volti a introdurre il principio del pareggio di bilancio nella Carta costituzionale tra cui l’AC. 4620 del Governo.
 

I provvedimenti si inseriscono in un quadro caratterizzato sia dal forte rilievo dei vincoli derivanti in materia finanziaria dalla partecipazione all’Unione europea sia dall’esigenza di assumere tutte le iniziative possibili per assicurare la fiducia dei mercati finanziari nei confronti della finanza pubblica italiana. Il disegno di legge presentato dal Governo introduce nella Costituzione i principi dell’equilibrio dei bilanci e del contenimento del debito per le pubbliche amministrazioni, compresi le regioni e gli enti locali.

Questa riforma tocca gli articoli 53, 81 e 119 della Costituzione. Su tale materia sono state presentate alcune proposte di legge che recano interventi di riforma costituzionale degli articoli richiamati, nonché degli articoli 23, 117 e 123 della Costituzione.

Elenco Allegati