Sanità, dal decreto Balduzzi scompaiono le distanze minime per le slot da scuole e ospedali

13 settembre 2012 | Pubblicato in: Sanità
Il decreto-legge Balduzzi, inviato l’11 settembre al Quirinale per la firma del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, presenta delle limitaure rispetto al testo esaminato il 5 settembre scorso dal Consiglio dei Ministri.
Scompaiono ad esempio le distanze minime per le slot machine da scuole, università, ospedali e luoghi di culto. I Monopoli di Stato esamineranno la collocazione dei punti vendita in cui sono presenti slot machine che risultano particolarmente vicini ai luoghi frequentati da giovani, sulla base delle nuove concessioni che saranno bandite in seguito all’entrata in vigore del decreto legge e tenendo conto delle informazioni che verranno trasmesse dai Comuni.
In allegato, la bozza del decreto-legge in materia sanitaria inviato al Capo dello Stato.

Elenco Allegati