Invito a sottoscrivere La Carta per una Rete di Amministrazioni a Spreco Zero

22 aprile 2013 | Pubblicato in: Sviluppo & innovazione
L’obiettivo della “Carta” è quello di combattere lo spreco alimentare e le sue conseguenze e di far divenire questa una priorità economica ed ecologica oltre che sociale per la politica, le istituzioni, le amministrazioni locali, le imprese e la società civile.
Sottoscrivendo il documento i comuni firmatari si impegnano ad attivare il decalogo di buone pratiche che rende subito operative le indicazioni della Risoluzione del Parlamento europeo.
La Carta è già stata firmata da 175 comuni italiani.
Il Coordinamento delle Agende 21 Locali italiane ha assunto l’impegno di sottoscrivere la Carta per una rete di amministrazioni a spreco zero e il prossimo 20 maggio, a Padova, il Presidente Emanuele Burgin, intervenendo nell’ambito dell’evento “Mille sindaci a spreco zero. Forum europeo degli amministratori locali impegnati nella riduzione degli sprechi alimentari ed energetici”, presenterà le migliori buone pratiche realizzate dai soci del Coordinamento delle Agende 21 Locali italiane.

Elenco Allegati