Corsi protezione civile

15 Ottobre 2009 | Pubblicato in: Territorio

Il percorso formativo della Protezione civile regionale, iniziato il 16 settembre con il primo corso rivolto ai Sindaci, continua questa settimana con un intenso programma aprendo le aule ai Funzionari comunali, per la prima volta ai docenti di Formazione professionale e avviando l’ultimo corso riservato ai Sindaci dell’area metropolitana e della provincia di Torino.
 

Lunedì 12 ottobre a Torino, presso la sede del CNOS- CFP, Piazza Rebaudengo 22, inizia un ciclo articolato in 4 giornate rivolto ai Funzionari comunali; mercoledì 14, presso il Centro di Formazione Professionale CNOS- FAP Valdocco, Via Maria Ausiliatrice, prende il via il secondo corso di lezioni per i Sindaci, e martedì 13 ottobre, a Fossano presso il Centro di Formazione Professionale CNOS – FAP, Via Verdi 22, inizia il percorso formativo per i Docenti della Scuola Professionale.
 
L’assessore regionale, Luigi Sergio Ricca, ricorda le finalità del corso – “essenzialmente rivolto ai sindaci, per il ruolo primario e di responsabilità che rivestono nel sistema in particolare in situazione di emergenza, ed ai funzionari pubblici, per offrire un supporto qualificato, migliorare la capacità organizzativa e una valutazione valida degli scenari di rischi. Mentre il corso riservato ai Docenti delle Scuole Professionali, novità nell’ambito della programmazione di formazione, intende fornire le conoscenze di base del sistema di Protezione civile e sugli scenari di rischio che interessano le rispettive aree territoriali. La particolare attenzione dedicata a questa utenza è rivolta a sviluppare una capacità di coordinamento in situazioni di emergenza all’interno e all’esterno dell’organizzazione scolastica, fino a creare meccanismi di ricaduta virtuosi che sfocino in concrete sensibilizzazioni sulle tematiche della sicurezza e dell’emergenza, con attività interdisciplinari che coinvolgano anche il sistema di Protezione civile”. 
   

Il percorso di formazione, organizzato dal settore Protezione civile regionale, in collaborazione con l’Associazione Temporanea d’Impresa CNOS- FAP e IN&OUT, ha pianificato un’attività di formazione – workshop, esercitazioni e seminari – articola complessivamente in 40 giornate di formazione e 30 di laboratorio.
Seguiranno a questa prima utenza territoriale un secondo appuntamento con gli amministratori del Verbano-Cusio-Ossola, e un ciclo innovativo dedicato alla figura del segretario comunale.