La commissione bilancio dichiara l’innammisibilità dei tagli a comunità montane,giunte e consigli comunali

2 dicembre 2009 | Pubblicato in: Finanza territoriale

Roma, 1° dicembre.  Sulla inammissibilità dell’emendamento del Governo sul taglio delle giunte, dei Consigli comunali e delle Comunità montane dichiarata dalla Commissione Bilancio della Camera, Oriano Giovanelli, presidente di Legautonomie, ha dichiarato: “Non bisogna mai perdere la fiducia nella certezza delle norme e nella saggezza di chi è chiamato a interpretarle”.

Giovanelli ha proseguito: “Il pronunciamento della Commissione Bilancio contro i tagli che avevamo ritenuto offensivi nei confronti delle autonomie è davvero un fatto positivo. Adesso ci aspettiamo che l’attenzione del Parlamento e del Governo si sposti decisamente verso i problemi reali rappresentati dal sistema delle autonomie e, in particolare, verso la piena restituzione del minor gettito ICI, la revisione del Patto di stabilità, al fine di favorire le azioni degli enti locali contro la crisi, il potenziamento del fondo per le politiche sociali. Insomma, adesso parliamo di cose serie”.