Legautonomie. Filippeschi: “Scellerato governare per decreto materia così complessa, logica centralismo in contrasto con Costituzione”

8 febbraio 2011 | Pubblicato in: News

“E’ scellerato governare per decreto una materia così importante e complessa quale il federalismo municipale, che mette in gioco gli equilibri e prerogative costituzionali e il patto di cittadinanza. E’ una lesione alle garanzie democratiche”.

 Così Marco Filippeschi, presidente nazionale di Legautonomie, sindaco di Pisa, commenta l’approvazione per decreto legge del provvedimento sul federalismo municipale.

“E’ la logica inaccettabile degli strappi contro la Costituzione, la stessa che guida provvedimenti viziati da un centralismo in contrasto con la Costituzione. Le autonomie locali non possono accettare questa deriva. E’ nell’interesse delle comunità locali che sia garantito il rispetto delle regole fondamentali e da questo si deve ripartire, innanzitutto, riprendendo la strada maestra di una riforma necessaria. Mantenendo le conquiste riportate dalle decisioni del Parlamento e dal confronto di queste settimane e sviluppando positivamente le correzioni e le proposte inascoltate”.